sabato 31 dicembre 2011

Post di fine anno

Stando alle statistiche, i tre post più letti del 2011 sono stati:

-- I lettori di Fabio Volo.

-- Il nuovo romanzo di Fabio Volo.

-- «Cerco un libro di cui non conosco né il titolo né l'autore, so solo...»

In questi giorni il sito ha raggiunto (e superato) il migliaio di iscritti! Grazie a tutti. Mi raccomando, anche quest'anno comprate più libri che potete, se non altro per impedire a quelli come me di dovere cercare un lavoro vero.

Per usare le parole di John Waters:
«We need to make books cool again. If you go home with somebody and they don't have books, don't fuck them.»
(S)


PS: grandi novità sono previste per l'anno nuovo, prima fra tutte l'uscita del romanzo omonimo.

11 commenti:

  1. In realtà diventare uno scrittore di successo è il tuo vero lavoro.
    Tanti auguri

    RispondiElimina
  2. Buon 2012 fra i libri,
    Elle :)

    RispondiElimina
  3. Ci sono troppi volatili in questo post. :D
    In bocca al lupo per il libro e complimenti per il blog sempre più divertente. Auguri!!!

    RispondiElimina
  4. buon anno a tutti i librai e a tutti i lettori!

    RispondiElimina
  5. Buon anno a tutti voi!

    stef.

    RispondiElimina
  6. sono felicissima di
    averti scovato in rete.
    totalmente innamorata
    del tuo umorismo : )

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri, Ste! e grazie per la citazione. buon 2012!

    RispondiElimina
  8. Questo post mi è caro perché mi ha suggerito il titolo del romanzo che ho appena finito e che non sapevo proprio come chiamare: s'intitolerà «Romanzo omonimo».

    RispondiElimina
  9. non odiarmi, ma compro davvero meno di dieci libri all'anno :-( il mio budget non mi consente di fare di meglio.
    però ne faccio comprare tantissimi alla mia biblioteca! (non è una battuta!)

    RispondiElimina