domenica 4 maggio 2014

Fastidio

(Un cliente sta girando fra i tavoli. A un certo punto lo vedo prendere un libro e storcere il naso.)

Cliente: "Mi scusi, lo posso poggiare così questo libro?" (Intendendo: con la copertina verso il basso.)

Io: "Come? No! Perché?"

Cliente: "Mi dà fastidio il titolo."

Io: "Davvero? Come s'intitola?"

Cliente: "Gesù beveva birra. A lei non dà fastidio?"

Io: "No... E comunque è meglio se lo rimette com'era, per favore."

Cliente: "E va bene."

Io: "Grazie."

(Il cliente continua a girare. Dopo un po' si ferma di nuovo davanti allo stesso libro.)

Cliente: "Senta, posso metterlo almeno di profilo?"

17 commenti:

  1. evidentemente questo signore ignora due fatti... il primo è che gli antenati di Gesù provenivano dall'Egitto... e pare che siano stati proprio loro e non i crucchi a inventare la birra... e il secondo è che si tratta di una commedia surreale e grottesca sull'amore, sulla perdita e sui cambiamenti che travolgono e condizionano le nostre vite. Come dire... gli sarebbe proprio servito comperare e leggere quel libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da archeologa posso confermare, per loro bere birra era come bere acqua :)

      Elimina
  2. Meglio con la copertina in alto, almeno che tutti sappiano nome e cognome di chi scrive certa spazzatura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sei lo stesso anonimo catto-nazi che non avrebbe più seguito Stefano perché "sei uno di quelli"? se si, che ci fai qua? se no, aiuto...

      Elimina
  3. «almeno che tutti sappiano nome e cognome» Toh, senti chi parla.

    RispondiElimina
  4. Quindi state ipotizzando che gli desse fastidio perché considerava accostare la birra e Gesù anacronistico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo, penso che per qualche associazione di idee considerasse quel titolo sacrilego, poraccio glie sarebbe vnuti un infarto se gli avessero dato un libri di saramago

      Elimina
  5. Scusate, ma bere birra è peccato per la religione cattolica? O il tipo si è incazzato perché pensava che, per l'autore del libro, Gesù fosse un ubriacone?

    RispondiElimina
  6. Controlla che non abbia disegnato i baffi su qualche altra copertina!

    RispondiElimina
  7. Hera
    probabilmente è uno di quei credenti che non ammette ironia, sarcasmo o dissacrazione varia sulla propria religione.
    Proprio il classico tipo largo di vedute.

    RispondiElimina
  8. Trasformare l'acqua in vino sì e bere birra no?

    RispondiElimina
  9. Peccato, una volta non eri così politicizzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti esplicitare il tuo pensiero o mio misterioso amico?
      Dove sarebbe l'aspetto politico?

      Elimina
  10. Minca era solo un titolo ironico di un libro quante.storie. Di certo.meno banale di "tutta.la vita dei due papi" e poi Gesù è un nome.comune, no? Mica si fa per.forza.riferimento a Quel Gesù.

    Datevi 'na calmata

    RispondiElimina
  11. io devo ammettere che quando vado in libreria e trovo, per dire, un Moccia accanto a un libro normale, metto il Moccia con la copertina in giù, per dare a chi passa dopo di me una possibilità di salvezza. lo so che non si fa, che i librai lavorano il doppio, ma lo faccio per il bene del mondo, capite?

    RispondiElimina
  12. Hera
    Ilaria Maggi in questo caso sei piu' che giustificata. I librai fanno doppia fatica quando i clienti non mettono a posto i libri.

    RispondiElimina