martedì 22 ottobre 2013

Americani nervosetti

Cliente: "Hi, how are you? Can we use your internet, please?"

Moglie del cliente: "Dave, wait, are you--"

Cliente (dire che urla è poco): "SHUT THE FUCK UP, MARY! I'M TRYING TO TALK WITH THIS GENTLEMAN, CAN'T YOU SEE? BITCH!"

Moglie del cliente: "..."

Io: "..."

Cliente (a me): "So? Can we please use your computers?"

12 commenti:

  1. Americani nervosetti e bipolari.

    RispondiElimina
  2. Mary, run away from that douchebag!

    RispondiElimina
  3. Se l'è presa un pochino.. O.o

    RispondiElimina
  4. Evidentemente è arrivata anche da loro la moda dell'insulto aggratis come nulla fosse , Santoro docet.

    RispondiElimina
  5. A meno che nelle guide turistiche U.S.A. per l'Italia non sia spiegato che per far buona impressione con i locali le donne vadano trattate così...:-( Se pensiamo all'immagine che ci siamo fatti all'estero (e alla nostra storia anche recente) non me ne stupirei

    RispondiElimina
  6. Un uomo da sposare.
    Ma anche no.

    RispondiElimina
  7. io lo avrei cacciato a pedate. Ufficialmente perché è instabile, e ufficiosamente perché è asshole.

    RispondiElimina
  8. Non era il sergente Hartman, giusto? :D

    RispondiElimina
  9. You know, perhaps Mary is pain in the neck. :-)

    RispondiElimina
  10. E poi gli hai detto qualcosa tipo "You're fucking insane, out of my shop now!" e lo hai cacciato fuori a calci in culo, vero? VERO?!

    RispondiElimina