giovedì 12 gennaio 2012

Il ragazzo che

Cliente (senza salutare, schioccando le dita): "Il ragazzo che!"

Io: "Come, scusi?"

Cliente: "Il ragazzo che! Il ragazzo che!"

Io: "..."

Cliente: "È il titolo di un libro! Aiutami! Il ragazzo che...?"

Io: "Oh. Ehm, che amava Shakespeare?"

Cliente: "No."

Io: "Che sognava Kim Novak?"

Cliente: "Nemmeno."

Io: "Che apriva la fila? Che fu Carlo Magno? Che credeva in Dio?"

Cliente: "No, no e no."

(E via così per un quarto d'ora fino alla soluzione: L'uomo che sussurrava ai cavalli.)

24 commenti:

  1. !!! SUPER LOL!!!
    si vede che in un quarto d'ora il ragazzo che è invecchiato fino a diventare un uomo!!!
    troppo bello il tuo blog, mi mette sempre il buon umore!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    ho scoperto il tuo blog oggi e me lo sto praticamente leggendo tutto :-)
    troppo divertente e complimenti per l'idea.

    RispondiElimina
  3. che grande idea realizzare questo blog e che bello averti scoperto.....ci vuole tanta pazienza per fare il tuo mestiere, giusto? buona giornata e complimenti ancora per il tuo lavoro.
    Sara M.

    RispondiElimina
  4. Uah ah ah ah ...

    :)

    RispondiElimina
  5. HAHAHAHAH Lui cercava il prequel :-D

    RispondiElimina
  6. ahahahah splendido!!! (ma perché schioccava le dita?!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo perché aveva il resto del titolo sulla punta della lingua :)

      Elimina
  7. risposta: perché i cretini sono sempre arroganti, impazienti e cafoni, e meriterebbero di incontrare sulla loro strada Harpo Marx, altro che i librai cortesi...

    RispondiElimina
  8. a parte l'ignoranza... ma che cafone!

    RispondiElimina
  9. da novelli librai, ti capiamo più che bene ... ogni (pseudo)cliente ha un qualcosa che ti lascia interdetto, secondo noi se le studiano a casa.

    RispondiElimina
  10. Che maleducato.

    Adri

    RispondiElimina
  11. A leggere le prime righe avevo pensato che volesse un libro su CHE Guevara da giovane. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaahh, è vero, non ci avevo pensato!

      Elimina
  12. Se l'avesse fatto a me era ancora lì che aspettava la risposta... forse è per quello che ho smesso di fare il venditore. ^__^

    RispondiElimina
  13. Va be', intanto è cresciuto e diventato un vero uomo! :)

    RispondiElimina
  14. Devo dire che io più che divertita rimango spesso basita e amareggiata per la cafonaggine di certa gente...

    RispondiElimina
  15. ho scoperto il tuo blog solo oggi e praticamente me lo sono letto tutto ..... veramente esilarante!!!
    alcune cose le ho più o meno sentite anch'io da cliente
    e ogni volta mi accorgo che al peggio non c'è mai fine ^_*

    RispondiElimina
  16. E' la prima volta che passo nel tuo blog. E' davvero uno spasso. Tornerò a trovarti.

    RispondiElimina
  17. bellissimo e spassosissimo il tuo blog!
    nel caso del post: hai impiegao troppo a trovare la soluzione: il ragazzo è dienuto uomo nel frattempo ;-))

    RispondiElimina