lunedì 5 ottobre 2015

Come funziona

Cliente (mentre le incarto un regalo): "...e se già ce l'ha lo può cambiare?"

Io: "Sì."

Cliente: "E come funziona?"

Io: "Ehm, lo porta qui e lo sostituisce con qualcos'altro."

Cliente: "Gratis?"

Io: "Sì, a meno che il libro nuovo non costi di più. In quel caso paga la differenza."

Cliente: "Non sapevo si potesse fare... Questa cosa vale per tutti i libri?"

Io: "In che senso?"

Cliente: "Vale in generale? Cioè, siccome a casa ho tanti di quei libri messi lì a prendere polvere..."

Io: "..."

Cliente: "Anche quelli se li porto me li cambiate?"

7 commenti:

  1. Ma certo che si però prima glieli spolveriamo :-)))))))

    RispondiElimina
  2. Hera
    stupidità allo stato puro...Oddio, era meglio se non leggevo questo post. Ha tanti libri e ce li ha a prendere polvere? Ma io la ghigliottinavo seduta stante! E non solo per la faccenda espressa già ma per come ragiona.

    RispondiElimina
  3. Mercatino di libri usati, mai sentito? O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oppure dono a una biblioteca.

      Elimina
  4. Wow! Questo li batte tutti!

    RispondiElimina
  5. Ok, uno può solo sperare che questo dialogo sia fiction, verosimile ma non avvenuta. Per favore, Apprendista Libraio... dicci che questo cliente non esiste.

    RispondiElimina