martedì 17 luglio 2012

Fenomenologia di un certo cliente maschio



Tutti i grafici.

27 commenti:

  1. Fabio Volo a cani e porci, insomma.

    RispondiElimina
  2. fabio volo è universale.
    alla portata di tutte le menti..

    RispondiElimina
  3. i libri son per le fidanzate, loro non han tutto quel tempo da perdere ... il tatuatore non aspetta!

    RispondiElimina
  4. c'è troppa gente che legge Volo...

    RispondiElimina
  5. Ma Palahniuk com'è?
    Il fatto che è considerato un autore parecchio "trendy" mi ha sempre scoraggiata dal prenderlo, pure se tempo addietro, guardando un ottimo film tratto da un suo romanzo, "Soffocare", mi ero parecchio incuriosita.
    Stefano, visto che io e te amiamo entrambi Roth e poi altre volte ho constatato una certa affinità di gusti, mi puoi dire se davvero merita? Mi fido di te, eh. :-)
    Accetto comunque anche altri pareri.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I suoi romanzi, a mio parere, sono degni di lettura. Le raccolte di storie traumatizzano a vita xD

      C.

      Elimina
    2. io ne ho letti un paio. "rabbia" mi è piaciuto moltissimo, è uno dei miei libri preferiti, lo consiglio vivamente.

      Elimina
    3. a me piacciono veramente tanto...

      Elimina
    4. Io lo adoro. Rabbia soprattutto, ma anche Soffocare, Ninna Nanna, Gang Bang, Diary... Cavie è forte ma grandioso anche quello. E' esplicito e a volte melmoso un po' alla Bukowski, gratta bene verso il fondo della psiche umana con la volontà maligna di mostrarci quanto possiamo fare schifo... cioè, io lo apprezzo ù_ù/

      Elimina
    5. Palahniuk non si può non leggere!!!

      Elimina
  6. Il pensiero di orde di maschi che leggono Fabio Volo... brrr!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabio Volo non l'ho letto, ma a me danno lo stesso brivido le orde di maschi (o di femmine, se è per quello) che leggono Pahlaniuk.

      Elimina
  7. Bellissimo grafico.

    Biancaneve, Palahniuk a me piace, anche se ammetto che negli ultimi romanzi è un po' ripetitivo. Per cominciare ti consiglierei 'Fight Club', 'Ninna Nanna' o 'Survivor'.

    Amaranta http://lalettricefelice.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti per i vostri pareri. :-)
    Proverò allora, poi vi saprò dire.

    RispondiElimina
  9. Ho scoperto da poco questo angolo di web:esilarante!
    Tornerò
    Raffaella

    RispondiElimina
  10. Ce l avete tutti con Volo :-( io lo trovo piacevole. Certo..non è un impegnato ma racconta verità dietro gli angoli di tutti...
    Non ho mai letto Palahniuk ma adesso mi avete incuriosita.
    E ditemi...che ne pensate di Brian Weiss?

    RispondiElimina
  11. Ehi, io adoro sia Zafòn che Palahniuk, cos'è 'sta storia? u_ù tch.

    RispondiElimina
  12. Io sono "cliente Palahniuk" ;-DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ma allora se lo leggi pure te corro subito a comprarlo. ;-)

      L'altro giorno ho visto una raccolta di racconti di Murakami dal titolo: "I salici ciechi e la donna addormentata", che ne dici? Li hai letti?

      Elimina
    2. :-) No, Palahniuk non l'ho mail letto, ma Fight Club è un bel film e questi commenti al post hanno incuriosito anche me.
      Sì, li ho letti, ma non mi hanno entusiasmato :-( (E, scusino i lettori la divagazione, lo stesso vale per la sesta stagione di Dexter...spero di poterne scrivere presto da me...Tu ne parlerai?)

      Elimina
    3. Sì, è vero Fight Club è un bellissimo film, avevo dimenticato che anche questo fosse tratto da Palahniuk.
      Riguardo Dexter sto guardando in questi giorni la quinta stagione (come sai io non lo seguo in tv, ma compro i cofanetti man mano che escono), uscita lo scorso 18 luglio. Questa quinta mi pare sia un po' in calo rispetto alle precedenti, un po' tirata via, secondo me si stanno approfittando troppo della sospensione dell'incredulità dello spettatore. Comunque ormai mi sono affezionata ai personaggi. Sta diventando un po' una soap opera, eh... :-D
      Scusate per l'OT. :-)

      Elimina
  13. Visti tutti i "grafici" contro Fabio, mi pare evidente che rosichi d'invidia verso chi scrive tanto meglio di te...U.U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai pubblicato un grafico contro "Fabio" in vita mia, leggi meglio.

      Elimina
    2. Anche ammesso che all'apprendistalibraio gli stia sulle balle fabiovolo (io non so nemmeno chi è) ... l'unica spiegazione possibile è l'invidia? Mi sembra un ragionamento da invidiosi

      Elimina
  14. Insomma, vedendo i vari grafici Fabio Volo va via come il pane! :)

    RispondiElimina
  15. E' vero che Palahniuk è un autore paraculo e gli ultimi lavori sono scarsi, però accostarlo agli altri due nomi mi sembra quantomeno ingiusto

    RispondiElimina