sabato 24 marzo 2012

Tutti i pomeriggi


Tutti i grafici.

6 commenti:

  1. questo grafico è geniale e non sarà di alcun conforto, ma è un male diffuso che riguarda anche le pompe di benzina.
    un caro saluto da Biella
    http://centodiecielodesenzapiombo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Potrei dire lo stesso :-)
    Il dramma di lavorare a contatto con le persone e non in fabbrica è che devi sostenere gli orari in cui gli altri, ovviamente, escono dal lavoro... altrimenti non possono passare da te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari fosse solo questo, un problema di orario. un periodo uscivo con una tizia che non aveva nulla da fare dalla mattina alla sera, che entrava puntualmente nei negozi cinque minuti prima della chiusura, e se le spiegavamo che non era corretto nei confronti dei commessi (che al mio paese, non so altrove, tranne poche eccezioni prendono davvero una miseria) rispondeva che non le importava nulla. non so, magari sono la sola a pensarla così, ma dato che appartengo a una categoria lavorativa bistrattata, cerco di essere solidale e rispettosa con tutti coloro che svolgono un lavoro diverso dal mio. a volte sbaglio anche, ma tant'è. tra l'altro adoro andare in libreria di mattina, quando non c'è nessuno, peraltro durante il mio orario lavorativo. :)

      Elimina
    2. magari riuscissi ad andare in libreria in orario lavorativo :-)
      PS passo di qui solo perchè mi è venuto in mente questo post, stante che ho dovuto ricevere una cliente dopo l'orario lavorativo e METTO PIEDE IN CASA SOLO ORA!!! ^^

      Elimina
  3. ahahahahahah bellissimo!!!tanto vero!

    RispondiElimina