lunedì 19 marzo 2012

Sempre, sempre, sempre

Cliente: "Dove tenete le guide turistiche?"

Io: "Sono tutte lì, guardi. Quale cercava?"

Cliente: "Oh, non si preoccupi. Faccio da me."

Io: "Davvero, al computer ci metto un attimo."

Cliente: "Grazie, non serve."

Io: "..."

(Dieci secondi dopo.)

Cliente: "Può controllare se avete una guida di Istanbul?"

9 commenti:

  1. Vabbè, ma in questo caso devi apprezzare la buona volontà. ;-)

    RispondiElimina
  2. Ehehe... è che voleva passare un po' di tempo a guardare i volumi! Ed è anche un riflesso del "rifiuto del commesso", che appena metti piede nel negozio ti vuole dare una mano. Siamo ormai troppo abituati al supermercato, e pensiamo che se qualcuno ci aiuta è per venderci di più. Poi di solito è al supermercato che compriamo il superfluo.

    RispondiElimina
  3. Però dai... almeno ci ha provato!

    RispondiElimina
  4. Ma sì, ma sì. SI vede che avete davvero troppe guide turistiche ^^

    E.

    RispondiElimina
  5. Questo si perde, a Istanbul ...

    RispondiElimina
  6. Questo lo faccio anch'io! Mea culpa!

    RispondiElimina