venerdì 2 marzo 2012

Copertina particolare

Cliente: "Cercavo dei libri con la copertina particolare."

Io: "Particolare dal punto di vista grafico, giusto?"

Cliente: "Non solo. Per esempio... Ecco... Avete libri con la copertina in cashmere?"

27 commenti:

  1. Leggivendola non meravigliarti .. esistono legature di tutti i materiali possibili ed inimmaginabili.

    Pero' per essere piu' preciso il tipo avrebbe dovuto dire 'Cerco un libro con una "legatura" particolare' .

    Adesso pero' l'apprendista libraio dovrebbe farci un elenco di libri con legature fuori dall'ordinario che si ritrova in negozio. Non dovrebbero essere tante .. quindi puoi fare l'elenco tranquillamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, noi sempre libri normali.. Ci hanno chiesto libri in compensato, una volta, ma noi niente, solo libri tradizionali..

      s

      Elimina
    2. http://www.alleghenycandles.com/images/custom-book-wicca-1c.jpg

      Elimina
    3. http://thecontaminated.com/wp-content/uploads/2008/05/wooden-book-9.jpg

      Elimina
    4. Ed anche questo ( in edizione limitata )

      http://www.wood.mj777.com/pic/MJ%20Wood%20Book%20Limited%20Edition%20Russian%20Federation.jpg

      Elimina
  2. Risposte
    1. Anche il contenitore vuole la sua parte ..

      Un po' quando si viene attratti da una donna .. solo perche' e' bella... insomma siamo attratti dalla pelle.. dal contenitore... un bel contenitore ha la sua importanza ! Tu mi capisci Adriano .. tu che sei un uomo di mondo .. girano voci incontrollate che tu abbia fatto quattro anni di militare a Cuneo !

      Elimina
  3. il prossimo chiederà il parquet!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esistono .. esistono

      Ci sono i libri con la copertina di legno in commercio .. ne ho visti piu' di uno.

      Elimina
  4. se è una edicola/libreria potrebbero avere Gente di un certo livello, con la sua rilegatura in cuoio, filo d'argento e barba di cinghiale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AAAAAh, il caro Luigio Guastardo della Radica!!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. AAAhhhh!! Che meraviglia! Ma l'edizione di Natale era anche in cane se non erro. Perchè il cane, a Natale, si sa... si mangia!

      Elimina
  5. >Andrea
    Edicola-barra-libreria !?

    Ma che roba sarebbbe ...

    RispondiElimina
  6. Copertina in cashmere per il vero gentleman, in lana merino per le dame freddolose :-)

    Adri

    RispondiElimina
  7. una volta ho regalato a mia zia un'agenda in seta francese... ma il cachemire? sente freddo il protagonista del libro? il libro di compensato poi fa tanto provenzano, bibbie con interno a sorpresa. ;)

    RispondiElimina
  8. Doveva accontentarsi della seta... o al massimo della tela ... un grande classico.

    Pero' continuo a preferire i libri in pelle.. almeno quelli li puoi lucidare e spolverare facilmente... tela, seta etc invece prendono polvere a quintali.

    RispondiElimina
  9. Sembra uno sketch alla Cochi e Renato ... non è che avevi una chitarra in mano e stavi cantando 'ma come rileghi i tuoi volumi, bella bionda?' - lui/lei assomigliava mica a Pozzetto e portava un'anguria sotto il braccio ("sa, per la merenda")?

    RispondiElimina
  10. In libreria ho un libro in tedesco sulla montagna con sovraccoperta in feltro grigio... interessa?
    Laura

    RispondiElimina
  11. Libro sulla montagna con la sovracoperta in feltro grigio .. interessante .. bello caldo.

    Comunque ammettiamolo .. stavolta il nostro amico apprendista libraio ha toppato clamorosamente .. di libri con copertine in varie materiali ce ne sono in giro .. solo che la sua libreria di provincia è un po' sfornita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certamente con i gusti del pubblico non si discute, ma non comprendo la toppata clamorosa: sicuramente la copertina è un buon biglietto da visita per ogni libro, ma ci si dovrebbe curare più del contenuto, credo che è a questo che mira il post.

      Elimina
  12. Bé, ce ne sono di certo ma non così tanti da doverlo dare per scontato e da pretendere che siano presenti in qualunque libreria ... a parte che l'apprendista non ha specificato di averne o no in sede, credo che la 'cosa buffa' del post fosse il riferimento al cashmere (o cachemire, o kashmeer, etc.), tutto lì. Mi pare un po' frettoloso attribuirgli una 'toppata clamorosa', non esageriamo ...

    RispondiElimina
  13. I prelibri di Bruno Munari, se gli interessa più la copertina del contenuto, visto che sono per bambini.

    RispondiElimina
  14. "Sport, il libro completo" reca una copertina in erba sintetica per rimandare ai campi da calcio e può essere un ottimo compromesso fra contenitore e contenuto, volendo.

    RispondiElimina
  15. Pare che negli Stati Uniti fosse circolata una tiratura limitata de L'Incendiaria di Stephen King, in originale "Firestarter" (ed. Viking, 1980), con la copertina in amianto.
    Una geniale trashata pubblicitaria.

    RispondiElimina