domenica 5 febbraio 2012

Uscito da poco

Cliente (mostrandomi l'Oscar Mondadori de La donna della domenica): "Scusa, questo è uscito da poco?"

Io: "No, quello è un romanzo del... Aspetti, mi faccia vedere." (Controllo il frontespizio) "Del settantadue."

Cliente: "Whoa! Avete questo libro da quarant'anni? Pare nuovo!"

19 commenti:

  1. Vedi la fortuna! Nonostante siano passati quarant'anni è riuscito a trovare una copia (l'ultima?) del libro in buono stato.
    :D

    RispondiElimina
  2. Immagina se prendeva in mano la Divina Commedia!

    RispondiElimina
  3. Vengo a fare un giro della tua libreria con i popcorn. Fammi avere gli orari degli spettacoli.

    RispondiElimina
  4. e io che ho problemi a trovare un libro che non ristampano da solo venti anni, ma dimmi tu.

    RispondiElimina
  5. è ben conservato perchè questa è una copia solo da esposizione!

    RispondiElimina
  6. È uscito da poco... da dove?

    RispondiElimina
  7. Ho risalito tutto il blog e letto tutto l'archivio.. Ora aspetto il libro! Buona giornata, buona settimana e complimenti, sei davvero bravo.

    RispondiElimina
  8. Dillo che i libri li tenete in sacchetti sottovuoto.

    RispondiElimina
  9. "Eeeeeh, si vede che lei è un intenditore...guardi, non dovrei dirglielo, ma è fatto con una carta speciale (sottovoce) a-lie-na! Ci arriva direttamente dalla tipografia intergalattica dell'Area 51! Lo tenga per sé, ma tra dieci anni i libri saranno stampati tutti così, e saranno ETERNI! Certo, in cambio verremo colonizzati da una razza polipoide antropofaga di Alpha Centauri (son quelli che han vinto l'appalto per la fornitura) ma ci pensa ad avere tutta la sua collezione di Fabii Voli inattaccabile agli assalti del tempo? Purtroppo non funziona ancora bene con Bruno Vespa: pare che la carta avvii un processo di autocombustione irreversibile ..."

    RispondiElimina
  10. Stavolta davvero sono senza parole! :-D

    RispondiElimina
  11. i quarantenni di oggi sono molto gggiovanili :-)

    RispondiElimina