lunedì 1 agosto 2011

Il buono

Cliente: "Ciao, mi hanno regalato questo buono da venti euro. Posso cambiarlo?"

Io: "Certo. Puoi prendere tutti i libri che vuoi per quel valore."

Cliente: "Ah, ma veramente a me i libri non..." (Fa una smorfia) "Preferisco i soldi, grazie."

Io: "Prego?"

Cliente: "I soldi, i soldi. Voglio i miei venti euro."

Io: "No, senti, i buoni non si rimborsano. Se vuoi lo puoi cambiare con dei libri, ma..."

Cliente: "Ho capito, ho capito." (Sospira.) "Sai se qui vicino c'è qualche altra libreria?"

Io: "..."

Cliente: "Una che rimborsa i buoni, però."

20 commenti:

  1. ...non ce la faccio nemmeno a commentarlo, uno così.

    RispondiElimina
  2. ... che spreco quel buono in mano a certa gente ..

    RispondiElimina
  3. Di solito sono abbastanza tollerante verso chi non ama i libri, ma questa mi ha fatto davvero male.

    RispondiElimina
  4. se ripassa, il suo buono me lo prendo io!

    quando m arriva un buono per la libreria io faccio i salti di gioia :)

    RispondiElimina
  5. Ma come cavolo si fa a essere così???

    RispondiElimina
  6. Chi gli ha regalato quel buono ci ha proprio azzeccato...!!

    RispondiElimina
  7. Però! Lo conosce proprio bene, quello che gli ha regalato il buono! Forse era un illuso, uno che pensava che pur non amando i libri al punto di comprarli, li avrebbe apprezzati se fossero stati gratis! Chi di speranza vive...

    RispondiElimina
  8. Sempre meglio di quello che una volta mi disse: "per il mio compleanno non ti azzardare a regalarmi un libro perché lo butto dalla finestra!" :-(

    Bisogna prendere tristemente atto che non a tutti piace leggere, sigh.

    RispondiElimina
  9. Grande regalo... peccato che sia andato alla persona sbagliata.
    L'universo è proprio ingiusto...

    Narratore

    RispondiElimina
  10. Oddio, sono davvero senza parole =(

    RispondiElimina
  11. Io ho un'amica che ogni anno quando si avvicina il mio compleanno mi chiede cosa vorrei ricevere in regalo da lei. Io rispondo "libri!" e lei "no! Chiedimi tutto, ma i libri no! E' una presa di posizione io libri non ne regalo a nessuno!". E io con l'amaro in bocca allora scelgo una camicina da notte o un pigiamino :(
    A.

    RispondiElimina
  12. Una curiosità..ma i lettori "normali" non visitano mai la tua libreria? Non ti capita mai di intavolare una conversazione con una persona stimolante, interessante che riesce a incuriosirti. Sono davvero così grigi i tuoi clienti? Perchè continui a rimanere lì? Non è ora di partire?

    RispondiElimina
  13. I lettori "normali" non fanno notizia.

    s

    RispondiElimina
  14. Affermazione tristissima...vera, ma comunque tristissima.

    RispondiElimina
  15. "katiu ha detto...

    ... che spreco quel buono in mano a certa gente .."
    Parole sante.. ne avessi io di quei buoni...

    RispondiElimina
  16. Ma io te la pubblico su Facebook questa!!! XD

    RispondiElimina
  17. anche io la pubblico su fb, perché è esilarante! ahahah!

    RispondiElimina
  18. ogni tanto questo blog mi fa perdere fiducia nell'umanità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solo ogni tanto? solo questo blog?

      Elimina