lunedì 18 aprile 2011

The '@' sign

(Nota: il cliente è straniero; sta usando internet.)

Cliente: "Excuse me, how do you type the '@' sign?"

Io: "You have to press 'alt graph' and 'o-grave' together."

Cliente: "Oh, ok. Just like in Italy."

10 commenti:

  1. Forse pensava che la Sicilia non facesse parte dell'Italia? LOL

    RispondiElimina
  2. Ma poi che esistono tastiere diverse per ogni nazione? So che c'è differenza tra quelle europee e quelle americane o per quelle ovviamente di paesi che hanno alfabeti diversi ma non credo che ci sia differenza, ad esempio, tra Italia o Francia o Spagna. O no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello che cambia è il layout, in realtà però se io sul computer imposto come lingua l'italiano posso sfruttare tutti i caratteri specifici come apostrofi e accenti tranquillamente, solo alcuni simboli risulteranno spostati rispetto al layout US
      Diventa più complicato con il francese e tedesco perchè vengono invertite di posto alcune lettere es. W on A

      NB in realtà molti caratteri è possibile inserirli conoscendo la scorciatoia che appare nella mappa caratteri, cosa che però si può fare solo se c'è il tastierino numerico

      Elimina
  3. Sì, ogni nazione ha la sua combinazione di tasti. Qualcuno shift+2, qualcuno alt gr + q eccetera..

    s

    RispondiElimina
  4. Secondo lui, dov'è la Sicilia?

    RispondiElimina
  5. Per la cronaca, in Francia c'è proprio una tastiera diversa (la AZERTY), mentre in Spagna si usano combinazioni differenti per i caratteri speciali, e alcuni tasti di accenti/simili sono diversi.

    Comunque blog stupendo, complimenti! L'ho scoperto ieri ma non ho potuto evitare di andare a leggere tutti i post... certo che ne capitano di cosa assurde!

    RispondiElimina
  6. Noi siamo in Africa, non è una novità. Strano che non abbia trovato i caratteri arabi, vero?

    RispondiElimina
  7. Be', consolati. A noi sardi dicono che non parliamo in italiano anche quando stiamo parlando italiano!

    RispondiElimina