sabato 15 luglio 2017

E senza sottotitoli

«Ciao, vorrei una copia della Divina commedia. Però non in italiano, mi raccomando; la voglio in lingua originale.»

(Grazie a Corrado.)

3 commenti:

  1. Hera
    Se si fosse trattato di un telefim americano, la cui fetta di "intenditori" italiani, fissati con la lingua originale (ignorando bellamente che in Italia abbiamo i migliori doppiatori d'Europa), ci sarei passata sopra. Ok. Ma questa desta preoccupazione.

    RispondiElimina
  2. Credo che oltre il 70% dei post di questo blog possono essere opportunamente commentati con la frase seguente:

    "Gente del genere esiste, e vota"

    RispondiElimina