martedì 27 settembre 2016

Un romanzo che non è un romanzo

CLIENTE: "Lei mi ha venduto un romanzo che non è un romanzo!"

LIBRAIO: "…"

CLIENTE: "L'ultimo di Harry Potter. Doveva dirmelo che non è un romanzo, uffa. Mi ha fatto fare una figuraccia."

LIBRAIO: "Mi dispiace... Se vuole può cambiarlo."

CLIENTE: "Certo che voglio cambiarlo. Appena i miei nipoti finiscono di leggerlo ve lo porto seduta stante, ci mancherebbe."

(V. S.)

5 commenti:

  1. Be', in effetti tutta la saga di harry potter può a stento essere considerata narrativa: è solo un fenomeno commerciale, punto e basta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. No, il punto è che è un testo teatrale.
      Comunque non lo hai letto vero? :)

      Elimina
  2. Hera
    direi che non ci ha fatto poi una così brutta figura se i bambini lo stanno leggendo, no?

    RispondiElimina