sabato 12 aprile 2014

La ragazza in copertina

Cliente: "Sto cercando un libro ma non ricordo né il titolo, né il nome dell'autore. L'ha scritto un ragazzo di Siracusa."

Io: "Sai di cosa parla?"

Cliente: "Nemmeno. Però so come si chiama la ragazza che c'è in copertina. Perché è una mia amica."

Io: "..."

Cliente: "..."

Io: "E come si chiama questa ragazza?"

Cliente: "Lucia."

Io: "Controllo subito al computer." (Fingo di scrivere "Lucia" al PC.) "Mi dispiace, non risultano libri che abbiano sulla copertina ragazze di nome Lucia."

Cliente: "Peccato. Vabbè, ciao."

Io: "Ehm, scherzavo. Non cataloghiamo i libri in quel modo."

Cliente: "Infatti, dicevo io! Come fa a controllare se non gli ho detto nemmeno il cognome di Lucia."

4 commenti:

  1. Certa gente è imbarazzante. Per il genere umano. Se arrivassero gli alieni e fossero aggressivi, speriamo rapiscano questi esemplari... Cercherebbero immediatamente un altro pianeta!

    RispondiElimina
  2. Hera
    1 Ha cominciato proprio cl piede sbagliato
    2 Ha dimostrato un bel po' di ignoranza
    3 Non deve essere un tipo molto sveglio

    RispondiElimina
  3. Io la trovo meravigliosa, come tutti gli scampoli di varia umanità che passano in questa libreria...ancora, ancora!

    RispondiElimina