domenica 6 ottobre 2013

Pillole di gaudio #4

Quando un cliente a cui squilla il telefono va a rispondere fuori. Poi rientra, e ti chiede scusa perfino per lo squillo.

Quando un bambino nel passeggino comincia a strillare e/o a piangere a un volume talmente alto che non riesci neanche a sentirti pensare, e i genitori anziché fare finta di niente escono dal negozio e tornano solo dopo che il bambino si è calmato.

Quando è un cliente a consigliare un bel libro a me.


(Tutte le pillole di gaudio.)

5 commenti:

  1. Io ancora lieteggio per la ragazzina che si è scelta da sola un Roddy Doyle. Mesi fa.
    L'altro giorno per la prima volta una vecchina mi ha chiesto lo sconto e ti ho pensato xD

    RispondiElimina
  2. Che bel libro ti è stato consigliato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti... Open di Agassi, per esempio, mi è piaciuto, e non l'avrei mai letto se non me l'avessero consigliato.

      Elimina
    2. http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2013/09/07/news/moehringer-quando-agassi-si-prese-il-merito-di-open-1.7702701

      Elimina
  3. Situazioni da fantascienza.

    RispondiElimina