lunedì 24 dicembre 2012

Jingle sells: il diario natalizio #5

Cliente: "E' prevista una scontisticheria particolare per Natale?"

Io: "Prego?"

Moglie del cliente (ruotando gli occhi verso l'alto): "Fate sconti?"

- - - -

Cliente: "Avete libri su dinosauri, meduse e animali così?"

- - - -

Cliente: "Posso pagare col bancomat?"

Io: "Sì."

Cliente: "Ecco qua." (Mi porge la tessera sanitaria.)

- - - -

Cliente: "Mi consiglia un libro da regalare con un bel contenuto ma che costi poco?"

Io: "Ehm, ok."

Cliente: "Mi raccomando però, il contenuto dev'essere bello."

Io (ironico): "Non si preoccupi, quelli con il contenuto brutto li vendiamo solo in estate."

Cliente (serio): "Davvero?"

- - - -

(Per la libreria si aggira un noto politico locale.)

Leccaculo: "Salve onorevole! Come va? Tutto bene? Che fa, cerca un libro?"

Politico: "Sì, ma è per un regalo." (E poi, come vantandosene:) "Io non leggo."


(Fine.)

17 commenti:

  1. Che libro hai consigliato al 4 cliente? ^^

    RispondiElimina
  2. L'ultima fa tristezza.

    RispondiElimina
  3. Secondo me, al 4 cliente, gli hai consigliato il romanzo che hai scritto tu ;-)

    RispondiElimina
  4. politici italiani perepeppappaperepè !

    RispondiElimina
  5. Auguroni di Buon Natale e grazie per le belle risate che mi fai sempre fare.
    Giorgio

    RispondiElimina
  6. Se non legge può essere solo del PD, o comunque di sinistra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dato che è natale mi limiterò ad un abbastanza opinabile.

      Elimina
    2. infatti quelli del partito dei ladri sanno leggere benissimo. soprattutto i numeri dei loro conti correnti.

      Elimina
  7. Vogliamo una telecamera nascosta! :-D

    RispondiElimina
  8. ma l'ultimo chi era, Cetto Laqualunque? XD auguri collega :)

    RispondiElimina
  9. l'ultima mi ha ricordato una scena vista durante l'acquisto regali in un centro commerciale l'altro giorno: meganegozio di elettronica-elettrodomestici, cestoni delle cose in offerta, con uno pieno di un piccolo ebook economico. giovane coppia, lui li vede e glieli mostra perché potrebbe essere un regalo carino e lei "Nooo! Mamma non legge!" con un tono quasi infastidito per la sottile illazione.

    RispondiElimina
  10. Auguri caro apprendista libraio!
    Claudia

    RispondiElimina
  11. La prima mi fa pensare che in negozio ti sia capitato Furio (il personaggio di Verdone) con la moglie Magda.
    << Mi scusi, applicate per caso qualche sorta di scontisticheria speciale per il Natale??>>
    http://tinyurl.com/ceezq69

    RispondiElimina
  12. Hai avuto in libreria Cetto La Qualunque?

    RispondiElimina