sabato 6 novembre 2010

Fondamento scientifico FAIL


8 commenti:

  1. Macro edizioni, vero?
    non sai quante volte facendo la spunta delle novità ho avuto la tentazione di buttare/nascondere/bruciare i loro libri, purtroppo c'è molta gggente che adora le loro stronzate....

    RispondiElimina
  2. Esatto, Macro. Alcuni clienti collezionano tutti i loro libri. Che poi, a pensarsi ormai dovrebbero essere felici e ricchissimi eccetera, e invece io li vedo sempre più mesti..

    s

    RispondiElimina
  3. ecco infatti io questa cosa chiederei ai signori che comprano queste...cose. No a chi li scrive che hanno una riserva di paraculaggine che insomma, ma chi li compra..ha risolto? A me me pare na strunzata diceva qualcuno...e pure a me!
    ( Stefano scusa il francesismo.)

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Di solito nelle pubblicazioni scientifiche si usa pubblicare i RISULTATI delle ricerche, per supportare una certa affermazione. Per cui mi piacerebbe vedere i risultati (nonché le metodologie applicate) di questi esperimenti che prevedevano l'uso del pensiero per alterare il DNA.

    Pagliacci (e pirati)

    RispondiElimina
  6. Bene. Ora mi metto qui, penso tantotantotanto intensamente, mi modifico il dna e mi faccio passare la sclerosi multipla.
    Ma quante bastonate che darei a questa gente...

    RispondiElimina
  7. Mah giusto per dire..
    http://daily.wired.it/news/scienza/teletrasporto-dna-cellule.html

    RispondiElimina