venerdì 11 dicembre 2015

I provinciali

(Grazie ad Angelo.)

Cliente: "Buonasera, cercavo un libro di cui non so molto, I provinciali qualcosa..."

Libraio: "Vediamo... Forse è I provinciali di Ilaria Giannini? È un libro del 2012."

Cliente: "No, quello che dico io è nuovo. Parla di alimentazione, di come chi mangia la carne è più aggressivo di chi non la mangia, e per questo gli orientali (sic) sono tutti pacifici, perché non mangiano maiale eccetera."

Libraio: "E i provinciali che c'entrano?"

Cliente: "Niente. È il titolo della trasmissione che ne ha parlato un po' di tempo fa."

Libraio: "..."

Cliente: "Ha capito quale libro dico?""

Libraio: "No."

Cliente: "La titolare non c'è?"

8 commenti:

  1. Hera
    Certamente, perché la titolare avrebbe capito all'istante di quale libro stava parlando il cliente, attraverso la spiegazione avrebbe sicuramente capito di quale trasmissione si stava parlando. Sicuro proprio...

    RispondiElimina
  2. "Gli orientali non mangiano maiale".

    Eh, già.

    http://ricette.giallozafferano.it/Maiale-in-agrodolce.html

    RispondiElimina
  3. Radio 2, I provinciali, dalle 10,00 alle 11,00 di ogni mattina dal lunedì al venerdì, conduce Pif. Ma di libri non parlano granché, anzi per nulla. Mah!

    RispondiElimina
  4. Della serie:"Poche idee e ben confuse".

    RispondiElimina
  5. Gli orientali non mangiano maiale... e soprattutto sono tutti pacifici. Certo che un giretto in nord korea...

    RispondiElimina
  6. Due cose.

    1) immagino che clienti del genere causino rilevanti perdite di tempo, oltre alla frustrazione. Dove trova, un libraio, la pazienza per non rispondere sarcasticamente?

    2) parlare di "orientali" significa mettere insieme indiani e cinesi, vietnamiti e aborigeni taiwanesi, malesi e uiguri. Cambogiani che fanno il barbecue con cinque carni, vegetariani cinesi che mangiano verdura e cereali cucinati per avere sapore,odore e forma della carne...

    RispondiElimina