domenica 14 luglio 2013

Meno male che erano solo in tre

Cliente: "Come funziona questa lampadina?"

Io: "Si attacca al libro e si accende."

Cliente: "Ma la batteria è compresa? E si può cambiare? Che tipo di batteria è?"

Io: "Sì, la batteria è compresa e si può cambiare. Il tipo è quello piccolo che sembra una pastiglia."

Cliente: "Va be', la prendo. Aspetti che..." (Al marito.) "Giorgio! Vieni che non ce li ho i soldi."

Marito della cliente: "Eccomi. Che stai comprando?"

Cliente: "Questa lampadina da notte."

Marito della cliente (a me): "Ah, ma come funziona?"

Io: "Si attacca al libro e si accende."

Marito della cliente: "La batteria è compresa? E si può cambiare? Che tipo di batteria è?"

Io: "Sì, la batteria è compresa e si può cambiare. Il tipo è di quello piccolo che sembra una pastiglia."

Marito della cliente: "Ok. Quant'è?"

Io: "Cinque e cinquanta."

Marito della cliente: "Ecco cinque. Le cinquanta...." (A una signora lì vicino.) "Mamma, hai cinquanta centesimi?"

Suocera della cliente: "Eccoli. A cosa vi servono?"

Cliente: "Per questa lampadina."

Suocera della cliente: "Che bella." (A me.) "Ma come funziona?"

Io: "Si attacca al libro e si accende."

Suocera della cliente: "Ma la batteria è compresa?

Io: "..."

Suocera della cliente: "E si può cambiare?"

14 commenti:

  1. Neanche si fossero messi d'accordo xD Peccato non ci fossero anche cognati, zii, nipoti e quant'altro.

    RispondiElimina
  2. Si ma quanto costa ?
    Un fiorino.

    RispondiElimina
  3. Con clienti così arrivare a fine giornata è un incubo!
    Anche a me serve una lampadina da libro.. quanto costa? ;-)

    Talk'n Tea - Il Blog di Greta Rauleac

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, ma la batteria è compresa?

      Elimina
    2. Vabbè, ma si può cambiare o no?

      Elimina
  4. Oddio, che ridere!!!! Complimenti per il blog :-))))
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Sarò banale, ma idealmente si sarebbe dovuto rispondere: "No, la batteria non è compresa, la dovete ordinare a parte al CERN di Ginevra, perché si tratta di una batteria a fusione nucleare della dimensione di un bosone di Higgs e quindi è un casino tenerla in libreria, perché produrrebbe buchi neri, che poi ingoierebbero la libreria stessa. Se la ordinate, dura un anno, ma poi non si cambia più. Quindi attenzione! Gliela incarto la lampada o è per lei?".

    RispondiElimina
  6. Arrivato a casa mi sono collegato per commentare. Mi è successa la stessa identica cosa:
    - Una cover per il galaxy?
    - Dovrebbe chiedere al collega della telefonia
    La figlia:
    - Una cover della galaxy non ce l'ha?
    - Alla telefonia.
    Il marito:
    - Senta, mia moglie voleva una cover per il galaxy

    RispondiElimina
  7. Quanti sorrisi che mi fai fare

    RispondiElimina
  8. mmm...non ho ben capito una cosa... Ma la batteria è compresa? ;P

    RispondiElimina