giovedì 22 dicembre 2011

Solo la casa editrice

Cliente: "Ce l'hai l'ultimo di Baricco? L'ho già comprato l'altro giorno a Catania, ma il titolo non me lo ricordo. So solo che la casa editrice è Mondadori."

Io: "Veramente l'ultimo di Baricco è pubblicato da Feltrinelli."

Cliente: "Ti dico che l'ho appena comprato! A meno che nelle librerie Mondadori non vendano anche i libri delle altre case editrici, ma mi sembra strano."

22 commenti:

  1. Dear Stefano, io non ce la faccio più a leggere il tuo blog. D'ora in poi o ci fornisci l'assistenza di uno psichiatra che contestualizzi questa roba in un ambito di razionalità, oppure io smetto di seguirti.

    RispondiElimina
  2. Lavoro in una Feltrinelli, e non potete immaginare quante volte mi è capitato che mi chiedessero se, per caso, vendessimo anche libri delle altre case editrici.

    RispondiElimina
  3. Sono l'anonima di prima, scusa se non mi sono firmata.
    Azalais

    RispondiElimina
  4. Un nuovo concetto: la libreria monomarca. Ti pare che alla Nike vendano pure le Stan Smith??

    RispondiElimina
  5. Mamma mia. Ma non ha nemmeno dato un'occhiata in giro? Ma soprattutto, non ha guardato il libro?

    RispondiElimina
  6. Le case editrici in effetti pongono in confusione i propri clienti vendendo nelle proprie librerie titoli editi da altre. All'Esselunga non vendono prodotti marchiati Carrefour, e viceversa.

    RispondiElimina
  7. Sì ma perché non metti un cartello che avverte che sotto natale ampliate l'offerta? Eh.. sennò uno si confonde.. chissà quanti ne avrebbe comprati se l'avesse saputo prima!
    ;)

    RispondiElimina
  8. ammetto però che a quindici anni (cioè non più di un quinquennio fa) anche io avevo seri problemi di comprensione a riguardo, entrare in Feltrinelli mi spaesava e non sapevo di preciso se fosse legittimo chiedere libri di altre case editrici... poi si cresce, crudelmente (cioè comprendendo e sentendosi degli idioti patentati).

    R.

    RispondiElimina
  9. Non si è accorto che i libri che lo circondavano erano di tutte le case editrici d'Italia? -.-"

    RispondiElimina
  10. ma infatti, da Mondadori vendono solo Mondadori, da Feltrinelli solo Feltrinelli... geniale!

    RispondiElimina
  11. E quelli che vendono all'Ikea, quelli finti sulle mensole, anche quelli sono della Montatori.

    RispondiElimina
  12. Successo a me personalmente in una Mondadori: "Mi scusi, ma quelli non sono libri Feltrinelli?" "Sì Signora" (si guarda intorno e poi riprende a voce più bassa) "Ma alla Feltrinelli LO SANNO che li vendete?"
    I LOVE THIS JOB ;-)

    RispondiElimina
  13. Eh ma che pretendi, è colpa vostra, di voi librai che gli fate sconfusione a 'sti poveri clienti, li spaesate!
    E' come se adesso io entrassi una libreria italiana e trovassi, chessò, dei libri scritti in inglese! Pffff assurdo!

    RispondiElimina
  14. Ciao!da collega volevo consigliarti la "lista dei titoli richiesti per telefono nei giorni 23 e 24 dicembre"
    Ti do un paio di titoli:"Enciclopedia ragionata della salsa"
    "inter:accadde tutto in una notte"

    saluti

    RispondiElimina
  15. passo per augurare uno spendido Natale, lontano da folli clienti, a te che mi strappi sempre una risata!
    PS mi piacerebbe che accogliessi la proposta di Clarius!

    RispondiElimina
  16. certo che se le librerie di tutte le città adottassero gli stessi criteri nella vendita sarebbe tutto più facile. questo è un paese senza regole :p

    RispondiElimina
  17. E' gente cresciuta dentro gli Apple Store.

    RispondiElimina
  18. --Clarius (e Auryin): devo dire che per telefono a me chiedono sempre i titoli giusti.

    --Antonio: non ci avevo pensato.

    --xan: stringiamci a coorte..


    s

    RispondiElimina