martedì 13 dicembre 2011

Lo stalker

(Entra una cliente carina.)

Io: "Ciao! Mi ricordo di te. Quand'è stato... Sei mesi fa hai preso Zia Mame. Eri indecisa, ti attirava anche l'ultimo di Franzen, ma alla fine hai scelto quello di Dennis perché Le correzioni non ti aveva convinto fino in fondo. Indossavi una maglietta rossa."

Cliente (accenna un sorriso): "..."

Io: "Se non sbaglio c'era un cane con te. Un labrador. Si chiamava Charlie, vero? E aveva problemi all'anca. Com'è andata poi l'operazione? Spero bene."

(La cliente esce terrorizzata con una scusa qualsiasi. Non torna mai più.)

18 commenti:

  1. ehehehhe l'hai leggermente spaventata :P

    RispondiElimina
  2. eccessivamente dettagliato! ovvio!

    RispondiElimina
  3. Potevi consigliarle modifiche all'arredamento di casa mostrandole foto del suo appartamento scattate dall'interno, di notte...

    RispondiElimina
  4. Uaù uaù grrrrrr uaù uaù woof grrrrr

    RispondiElimina
  5. mmmm, se sei stato così loquace secondo me c'è una sola ragione...
    :D

    RispondiElimina
  6. mi sono accorta solo ora di quello che avevi scritto tra parentesi....
    il mio commento era serissimo...
    (perchè io pure faccio così)

    RispondiElimina
  7. La maglietta rossa è stato il colpo di grazia: ha capito che le guardavi le tette.

    RispondiElimina
  8. Ahahaha! Per una volta sei te a comportarti in modo "particolare"!

    RispondiElimina
  9. Io non sarei scappata, anzi :) forse perchè anche io sono così...

    RispondiElimina
  10. tornerà con il labrador. affamato :D

    RispondiElimina
  11. ma sei proprio un guarduatore di tette delle clienti...

    per completare l'opera potevi accennarle "quella tua maglietta fina... cosi stretta al punto che immaginavo tutto" etc etc

    anche i librai possono essere pirla...

    RispondiElimina
  12. Sarà che sono strana ma io l'avrei trovata una cosa tenerissima...

    ..arrestatemi subito allora, io gestisco il mio "database" così con tutti, a prescindere dall'interesse, una questione memoria. Curiosità vivace, però, non per rovistare tra i cavoli altrui..

    Joli

    RispondiElimina
  13. Acc ... ah ah ah ganzo però ricordarsi una cliente venuta sei mesi fa, a te di deve aver colpito parecchio, a lei l'hai proprio scioccata :P

    RispondiElimina
  14. Hai sicuramente un futuro nella Cia. :)

    RispondiElimina
  15. ahahahahahha io faccio il contrario..di solito sono loro a parlare e io non me li caco,anche quando sono ragazze carine.

    RispondiElimina
  16. Sei stato molto fesso. Dovevi rimanere zitto al sorriso (ma già avevi comunque fatto il danno).

    RispondiElimina