giovedì 27 gennaio 2011

Dal marciapiede

Cliente: (affacciandosi dentro dal marciapiede): "SCUSI, AVETE L'ULTIMO DI PAOLO BROSIO."

Io: "Sì, eccolo."

Cliente (idem): "ME LO PORTA? VORREI VEDERLO."

Io: "Senta, sia gentile, venga a prenderselo."

Cliente: "MA STO FUMANDO!"

10 commenti:

  1. Ma cosa aspettarsi da un tipo che ti chiede il libro di Brosio (anche solo per vederlo) -.-"

    RispondiElimina
  2. beh, però anche tu, un'area fumatori in libreria?
    ti credo che poi libri come quelli di Paolo Brosio non decollano...

    RispondiElimina
  3. Ti dovrebbero beatificare solo per non averlo mandato a quel paese :)

    RispondiElimina
  4. dovevi dar fuoco al libro e dire.." anche lui ..."

    RispondiElimina
  5. metti che anche l'ultima copia andava a ruba nel tempo di una sigaretta...

    RispondiElimina
  6. ma quello voleva fare un faore lui a te!
    ah..libraio scellerato...

    RispondiElimina
  7. Dici che voleva farmi fare un po' di moto..?

    s

    RispondiElimina
  8. Straordinario blog. la mia dose di buonumore settimanale.
    Grazie di esistere

    RispondiElimina
  9. Ho letto d'un fiato tutto il blog e devo dire che è molto divertente. Mi sembrava doveroso lasciare un piccolo segno di questo passaggio e fare i complimenti, nel mio piccolo, per questo spaccato ironico di realtà. :)

    OrnitorincoNano

    RispondiElimina