giovedì 28 ottobre 2010

Dieci minuti

(Nota: il cliente è il classico "avete un libro di cui non ricordo né titolo né autore né trama?" Dopo dieci minuti di lotta inutile ed estenuante gli squilla il telefono. Anche se va a rispondere fuori, dal bancone sento lo stesso quello che dice.)

Cliente: "Pronto? Sì, ciao... Sono in una libreria, qui a Siracusa... Come? Mah, c'è un commesso che non sa manco dove sta di casa..."

8 commenti:

  1. Come direbbe Nelson a Bart (legato nudo al palo della luce): A-A! A-A! A-A!

    :-)

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Io però sono Barney: un bel rutto e passa la paura..

    s

    RispondiElimina
  4. Io non reisterei...dovrebbero tapparmi la boccaccia. se la libreria fosse mia sarei di un burbero, che non ci entrerebbe più nessuno!

    RispondiElimina
  5. Il trucco è concludere che a loro, evidentemente, va molto peggio..

    s

    RispondiElimina
  6. http://www.youtube.com/watch?v=sR6XocfKyww&feature=related

    RispondiElimina
  7. stefano sei buddhista vero? da cartolibraia ti capisco ahhhh come ti capisco

    RispondiElimina