lunedì 18 ottobre 2010

Biglietto d'auguri Fail (o Win?)

Cliente: "Carino questo biglietto d'auguri... Secondo lei va bene per un ragazzo che compie diciotto anni?"

Io: "Ehm, direi di no. Se vuole abbiamo quelli fatti apposta per il diciottesimo compleanno."

Cliente: "No, mi piace questo. Lo prendo."

Io: "Ok."

(Paga, e se ne va con un biglietto su cui, accanto al disegno di un passeggino rosa, è scritto: "CONGRATULATIONS, IT'S A BABY GIRL!")

5 commenti:

  1. che poi, perchè ci chiedono le cose quando hanno già deciso?
    se vogliono sentirsi rassicurati sulle loro scelte...andassero da una cartomante, o no?

    RispondiElimina
  2. Sì, come quando ti chiedono "secondo lei com'è questo libro?", e tu dici "brutto", e loro di guardano scioccati, come se tu fossi obbligato a dire sempre che è tutto bello e interessante e meraviglioso.. sigh.

    s

    RispondiElimina
  3. vabè non può essere che sto ragazzo di 18 anni avesse avuto na bambina?? dite di no eh?
    Immagino la faccia quando gli e lo ha dato!! hihihhi

    RispondiElimina
  4. Vabbè, ma avrà voluto fare uno scherzo al festeggiato! XD

    RispondiElimina